RIPARAZIONE PERDITE
CON RESINE IDROREATTIVE

A voi le idee, a noi la capacità di realizzarle.
Impermeabilizzazione con Poliurea - Ranghetti Art Proget

RESINE IDROESPANSIVE, MEGLIO EVITARE IL FAI DA TE

Sappiamo che l’acqua, se presente nelle pareti, può trasformarsi in un grande problema quando parliamo di infiltrazioni. Non c’è edificio che sia esente da questo fenomeno: che siano grandi opere civili, cantine, box o garage esse possono manifestarsi generando danni di ogni genere. Non solo le aree interessate rischiano di diventare inagibili, ma anche gli oggetti custoditi in tali ambienti si rovinano. Per non parlare del fatto che i luoghi soggetti a infiltrazioni diventano insalubri e umidi.

La soluzione allora deve essere tempestiva, per evitare che la situazione si aggravi. Come fare? Se un tempo i lavori per risolvere questa problematica erano invasivi, oggi l’impermeabilizzare con resine idroespansive a base di poliuretano permette di combattere l’umidità di risalita e di sigillare l’infiltrazione, sfruttando il loro potere idrorepellente.

Parliamo di un intervento che, pur non essendo complesso e non creando disagi nell’ambiente interessato, deve essere affidato a mani esperte. Non basta essere abili nel fai da te: le resine idroreattive e idroespansive vengono applicate direttamente dentro il muro attraverso una iniezione. Ciò vuol dire non solo che bisogna fare dei fori nella parete con gli idonei strumenti e la competenza adatta a sapere in che area del muro farli. Ma per iniettare la resina è anche necessaria una speciale pompa da iniezione che solo i professionisti sanno maneggiare nel migliore dei modi.

Ma entra in gioco anche la questione economica. Ammesso che voglia rischiare utilizzando tu stesso questa pompa da iniezione, procurarti i materiali e le attrezzature non è una spesa da poco! Affidandoti invece a un team di esperti non solo il costo non sarà eccessivo, ma in pochissimo tempo il lavoro sarà terminato garantendo prestazioni eccellenti.

Il vantaggio di queste resine è che si evitano demolizioni, opere di scavo e allestimenti di cantieri. In poche mosse invece il prodotto aderisce su qualsiasi superficie, anche umida e bagnata. Anzi, la qualità delle resine è proprio quella di espandersi e crescere di volume a contatto con l’acqua: in questo modo si crema una schiuma elastica che colma le infiltrazioni e i loro danni, una vera e propria barriera.

Perché allora perdere tempo con lavori fai da te lunghi e dispendiosi? Chiama noi della Ranghetti Art Proget, sapremo subito risolvere il tuo problema di infiltrazioni, utilizzando prodotti di qualità come Sika® Injection-107 e Sika® Injection-201.

Autore / Fonte: Staff Ranghetti Art Proget

SEI INTERESSATO?

Nominativo *
Azienda
Email *
Recapito telefonico *
Città
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
RICHIESTA
INFORMATIVA SULLA PRIVACY 196/03
Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.

!-- Add fancyBox -->